Plastica e alluminio

  • Cosa va buttato nel contenitore della plastica
    Conferire nel contenitore giallo

    Tutti gli imballaggi indicati con le sigle PE, PP, PVC, PET, PS: bottiglie d’acqua minerale e bibite, flaconi (es. detergenti e cosmetici, liquidi), piatti e bicchieri in plastica (privi di residui di cibo e liquidi), vaschette per alimenti in polistirolo, pellicole per alimenti, confezioni e sacchetti in plastica per alimenti, reti per frutta e verdura. Lattine per bevande ed alimenti (bibite, olio, ecc.) scatolette per la conservazione dei cibi (scatole di pelati, piselli, tonno, ecc.), scatole e vaschette di metallo, lattine di cibo per animali, tappi e chiusure per vasetti e bottiglie, tubetti di dentifricio.

  • Cosa non va buttato nel contenitore della plastica
    Conferire nel contenitore dell’indifferenziata

    Tutto ciò che non è un imballaggio plastico, di alluminio o di acciaio; posate usa e getta, giocattoli, CD/DVD/musicassette/VHS e relative custodie, borse/zainetti/valigie, materiali in plastica rigida (complementi d’arredo e casalinghi, ecc.) Rifiuti di grandi dimensioni (bidone oltre 51t). Barattoli/lattine che abbiano contenuto prodotti chimici pericolosi (vernici, solventi, oli di motore, benzine, ecc.).